Durante la mia prima lezione mi sono sentito nauseato, mi è girata la testa e dopo la lezione ero molto stanco. E' normale?

Non è inusuale avere nausea e giramenti di testa dopo la prima lezione. Praticare lo yoga in una stanza riscaldata ci rivela più velocemente la nostra presente condizione fisica e ci ispira a prenderci maggiore cura di noi stessi. Generalmente il problema è che nella nostra vita di tutti i giorni non beviamo abbastanza acqua, figuriamoci se siamo pronti a fare esercizio fisico al caldo! I nutrizionisti ci dicono che necessitiamo di un litro e mezzo due di acqua al giorno come normale apporto quotidiano. Nella stanza riscaldata dove pratichiamo lo yoga, il corpo ha bisogno di una riserva appropriata di acqua per permettere al calore di essere rilasciato durante la pratica.

Il consiglio che diamo è di bere altri due litri d'acqua per sostenere i novanta minuti di lezione ben idratati e quindi meglio affrontare il caldo.

Appena inizierai a bere abbastanza acqua il tuo corpo tollerera meglio il caldo e potrai quindi iniziare ad apprezzare tutti i benefici della pratica dello yoga al caldo. Se dopo alcume delle tue prime lezioni ti sentirai un po' disorientato oppure hai bisogno di "schiacciare" un pisolino tutto questo è assolutamente normale.

Il tuo corpo, grazie alla pratica dello yoga, inizia finalmente a disintossicarsi.

Non spaventarti dopo un po' di lezioni queste sensazioni passeranno. Più durante la lezione riuscirai a rilassarti, lavorando comunque al tuo onesto 110% e piu energizzato ti sentirai durante la lezione e per il resto della giornata.

Oltre all'acqua si consiglia inoltre l'assunzione di sali minerali. Le sensazioni di nausea e mal di testa generalmente sperimentate anche facendo una sauna possono essere completamente eliminate integrando nella propria alimentazione sale marino e potassio.

Yogah - L'arte dello yoga
Yogah Shop - Abbigliamento per lo yoga
Viale Lino Zanussi 6/M
33170 Pordenone / Italia
Telefono +39 0434 571524
Cell. +39 349 5159970
Cell. +39 335 5326913
info@yogah.it
P.IVA 01582750939

Cookie policy